DIOCESI di NOTO - Rubriche
Abbiamo ritrovato la vita. Dall‘abuso alla Risurrezione


In oltre vent’anni anni di impegno contro la pedofilia, Fortunato Di Noto, fondatore dell’associazione “Meter”, ha incontrato e aiutato centinaia di bambini e adulti vittime di violenze sessuali. Questo libro intenso e drammatico, ma mai disperato, raccoglie per la prima volta alcune delle moltissime lettere ricevute negli anni. Sono le testimonianze di un lungo percorso di rielaborazione della violenza subita e mostrano che, se è vero che la pedofilia è un crimine che non potrà mai essere dimenticato, è però possibile per le vittime intraprendere un percorso per “ritrovare la vita”.

Nella seconda parte del volume è pubblicato lo scambio epistolare tra un pedofilo pentito e don Fortunato, a dimostrazione che un cammino di redenzione è possibile anche per chi si è macchiato del più infamante dei crimini.
La prefazione del libro è un coraggioso e determinato appello di don Antonio Sciortino, direttore di «Famiglia Cristiana», il settimanale cattolico che già quindici anni fa dedicò al tema una celebre copertina con il titolo “Maledetti pedofili”.
Un tema, purtroppo, di grande attualità, avvalorato dalla notorietà e autorevolezza dell’autore.
Un libro (Edizioni San Paolo) destinato ad un ampio pubblico, capace di suscitare riflessioni e discussioni “positive” su un drammatico problema qual è la pedofilia.
 


- Titolo: Abbiamo ritrovato la vita. Dall‘abuso alla Risurrezione
- Autore: Fortunato Di Noto
- Editore: San Paolo 
- Data di Pubblicazione: 2012
- Pagine: 122
 


Ultimo aggiornamento di questa pagina: 16-GEN-12
 

Diocesi di Noto - Copyright @2005 - Strumenti Software a cura di Seed