DIOCESI di NOTO - Rubriche
Giornata di fraternità del giovane clero con il vescovo


 Giornata di fraternità quella vissuta ieri, 11 settembre, dal "giovane clero" della diocesi di Noto, insieme al vescovo, mons. Antonio Staglianò. Una giornata all‘insegna della distensione, ma anche dell‘impegno di pensare un cammino "comune" all‘inizio di un nuovo anno pastorale. Mons. Staglianò è stato il promotore di questo incontro, con il quale ha inteso dare il via ad un itinerario di comunione, di condivisione, di formazione, per stringere legami di amicizia e fraternità con i preti che hanno appena cominciato il ministero o che lo vivono già da qualche anno. Dopo la condivisione della mensa, si è svolto un momento di confronto e di verifica, nel quale il vescovo ha aggiunto che da quest’anno non nominerà più un vicario episcopale per il clero,  intendendo con questo impegnarsi egli stesso ancor più direttamente con il Presbiterio e con il Seminario, di cui ha rinnovato l‘équipe formativa.


Ultimo aggiornamento di questa pagina: 12-SET-18
 

Diocesi di Noto - Copyright @2005 - Strumenti Software a cura di Seed